Protrusione sulla colonna cervicale

PROTRUSIONE ed ERNIA CERVICALE in PALESTRA: come allenarsi e cosa NON fare

Trattamento della frattura del corsetto lombare

La protrusione discale è un tipo di discopatia ; la sua presenza è caratterizzata da una deformazione dello strato più esterno di un disco intervertebrale della colonna, tale per cui quest'ultimo risulta schiacciato e fuori asse rispetto agli altri dischi intervertebrali sani. La protrusione discale è una tipica conseguenza dell' invecchiamento. Infatti, con l'avanzare dell' etài dischi intervertebrali sono vittime di un processo degenerativo, che li rende più fragile, protrusione sulla colonna cervicale elastici, predisposti alle deformazioni e inclini alla rottura.

I sintomi tipici della protrusione discale consistono in: dolore in un tratto specifico della colonna vertebraledolore, formicolio e intorpidimento lungo gli arti inferiori o superiori, e debolezza muscolare.

Il trattamento della protrusione discale dipende dalla gravità della condizione. Infatti, per i casi meno gravi, è in genere sufficiente una terapia conservativa; per i casi più gravi e che non rispondono al trattamento conservativo, è invece necessaria protrusione sulla colonna cervicale terapia chirurgica. Asse portante del corpo umano protrusione sulla colonna cervicale, la colonna vertebrale o rachide è una struttura ossea di circa 70 centimetri nell'essere umano protrusione sulla colonna cervicaleche comprende ossa irregolariimpilate le une sulle altre e conosciute con il nome di vertebre.

La struttura di base di una generica vertebra della colonna vertebrale comprende:. In altre parole, i dischi intervertebrali fungono da piccoli cuscinetti ammortizzatori. All'interno del disco intervertebrale prendono posto il cosiddetto nucleo polposo e il rivestimento cartilagineo di quest'ultimo, il cosiddetto anello fibroso. La protrusione discale è una condizione medica della colonna vertebrale, caratterizzata dalla deformazione dello strato più esterno di un disco intervertebrale, tale per cui quest'ultimo risulta schiacciato e fuori asse rispetto agli altri dischi intervertebrali sani.

La protrusione discale rientra nell'elenco delle discopatie — ossia le malattie del disco intervertebrale — e rappresenta, in molti casi, il preludio a un' ernia del disco. Gli episodi di protrusione discale possono avere sede lungo i tratti cervicaletoracico o lombare della colonna vertebrale. La protrusione discale che riguarda un disco intervertebrale del tratto cervicale della colonna prende il nome di protrusione discale cervicale ; la protrusione discale che interessa un disco intervertebrale toracico è detta protrusione discale toracica ; infine, la protrusione discale a protrusione sulla colonna cervicale di un disco intervertebrale lombare assume la dicitura di protrusione discale lombare.

La maggior parte dei casi di protrusione discale è di tipo protrusione sulla colonna cervicale o di tipo lombare. Quest'acqua garantisce ai dischi intervertebrali elasticità, resistenza alle deformazioni e capacità ammortizzanti. Con l'avanzare dell'età e il conseguente invecchiamento del corpo umano, i dischi intervertebrali sono vittime di una progressiva degenerazione, che comporta la perdita irreversibile di buona parte della loro componente acquosa.

La perdita di acqua, da parte dei dischi intervertebrali, rende quest'ultimi più fragili, meno elastici, predisposti alle deformazioni e inclini alla rottura. La protrusione discale è una tipica conseguenza dei cambiamenti che l'invecchiamento del corpo umano determina ai danni dei dischi intervertebrali.

Oltre all'invecchiamento, che rappresenta protrusione sulla colonna cervicale causa principale di protrusione discale, altri fattori scatenanti o favorenti quest'ultima sono:. Dal midollo spinale, contenuto nel canale spinale della colonna vertebrale, nascono i cosiddetti nervi spinali.

Gli episodi di protrusione discale cervicale si caratterizzano per una compressione dei nervi spinali del tratto cervicale. Gli episodi di protrusione discale lombare si contraddistinguono per una compressione dei nervi spinali del tratto lombare. Una diagnosi accurata di protrusione discale gioca un ruolo chiave nella pianificazione del trattamento più adeguato.

Il trattamento della protrusione sulla colonna cervicale discale dipende, principalmente, dalla gravità della condizione. Infatti, per i casi meno gravi di protrusione discale è sufficiente una terapia di tipo conservativo trattamento conservativo ; mentre per i casi più gravi è indispensabile il ricorso a una terapia di tipo chirurgico trattamento chirurgico. Se il paziente lo segue con cura, un buon trattamento conservativo per la protrusione discale comporta dei benefici evidenti, sotto il profilo sintomatologico, dopo 6 settimane che ha avuto inizio.

Il trattamento chirurgico della protrusione discale consiste in un intervento di discectomia. La discectomia è l'operazione chirurgica che prevede l'asportazione del disco intervertebrale danneggiato o non più funzionale, e la sostituzione di quest'ultimo con una sorta di protesi.

Dal punto di vista procedurale, la discectomia è una procedura complessa e assai delicata, che richiede un'incisione chirurgica in zone anatomiche presentanti una fitta rete di nervi, legamenti e vasi sanguigni.

La delicatezza dell'intervento di discectomia rappresenta il motivo per cui i medici la praticano in casi gravi o quando i rimedi conservativi sono risultati del tutto inefficaci.

Sulla prognosi di protrusione discale influisce in maniera determinante la severità della condizione. In generale, infatti, più una protrusione discale è grave e minori sono le probabilità di successo della terapia.

Quali sono le Cause? Sintomi, Segni e possibili Complicanze. Esami per la Diagnosi. Cura, Prognosi e Prevenzione. Il bulging discale è una discopatia, caratterizzata dallo schiacciamento e dal successivo slittamento, rispetto alla sua canonica posizione, di un disco Cause: perché insorge?

Sintomi, Segni e Complicanze. Cure, Prognosi e Prevenzione. Il disco intervertebrale è un vero e proprio ammortizzatore naturale, interposto tra una vertebra e l'altra con lo scopo di attenuare le pressioni sviluppate durante i protrusione sulla colonna cervicale, ad esempio mentre si salta, si corre o si subiscono Quali i sintomi per riconoscerla?

Come si cura? Ecco tutte le risposte in parole semplici. Seguici su. Ultima modifica Generalità La protrusione discale è un tipo di discopatia ; la sua presenza è caratterizzata da una deformazione dello strato più esterno di un disco intervertebrale della colonna, tale per cui quest'ultimo risulta schiacciato e fuori asse rispetto agli altri dischi intervertebrali sani.

Breve ripasso anatomico della colonna vertebrale e delle vertebre Asse portante del protrusione sulla colonna cervicale umanola colonna vertebrale o rachide è una struttura ossea di circa 70 centimetri nell'essere umano adultoche comprende ossa irregolariimpilate le une sulle altre e conosciute con il nome di vertebre. La struttura di base di una generica vertebra della colonna vertebrale comprende: Un corpoin posizione anteriore; Un arco simile a un ferro di cavallo, in posizione posteriore.

È il cosiddetto arco vertebralein cui si possono distinguere due peduncoli, due processi trasversi, due processi articolari superiori, due processi articolari inferiori, protrusione sulla colonna cervicale processo spinoso e due lamine; Infine, un foro vertebralederivante dalla particolare disposizione dell'arco rispetto al corpo.

L'insieme dei fori vertebrali di tutte le vertebre costituisce il cosiddetto canale spinale. Nel canale vertebrale alloggia il midollo spinale. Discectomia Vedi altri articoli tag Ernia al disco - Dischi intervertebrali - Ernie. Farmaci per la cura dell'Ernia al disco Vedi protrusione sulla colonna cervicale articoli tag Ernia al disco - Dischi intervertebrali - Ernie.

Disco intervertebrale Il disco intervertebrale è un vero e proprio ammortizzatore naturale, interposto tra una vertebra e l'altra con lo scopo di attenuare le pressioni sviluppate durante i movimenti, ad esempio mentre protrusione sulla colonna cervicale salta, si corre o si protrusione sulla colonna cervicale Farmaco e Cura.