Metodo manuale di trattamento della colonna vertebrale

Corso TERAPIA MANUALE vertebrale

Tendinite dei sintomi articolari di spalla

Le malattie della colonna vertebrale e delle articolazioni occupano, ormai da tempo, un posto dominante fra le patologie più diffuse su scala planetaria. Gli effetti secondari sono i limiti oggettivi di ogni terapia farmacologica. Tale metodo è noto appunto come Metodo del Dr. Kassian e nel corso degli anni è stato rielaborato e aggiornato dal prof. Occorrono non meno di anni di tirocinio giornaliero perché un operatore possa divenire padrone della metodica.

Questo metodo viene impiegato con successo nella cura delle seguenti patologie: scoliosi, cifosi giovanile, artrosi delle articolazioni delle estremità inferiori e superiori, artrosi cervicale, del torace e lombo-sacrale, loro manifestazioni secondarie cefalgie, cervicalgia, dorsalgia, lombalgia, lombo-sciatalgia, disturbi del flusso vascolare vertebro-basilare — sindrome arteria vertebrale, ecc. La terapia ha come effetto il rilassamento di muscoli e tendini e il ripristino della funzione biomeccanica della colonna vertebrale.

Grazie metodo manuale di trattamento della colonna vertebrale manipolazioni, migliora la circolazione del sangue, la circolazione linfatica, il metabolismo delle cellule non solo nel segmento dolente, ma lungo tutta la colonna vertebrale: il che a sua volta fa migliorare i processi metabolici nel tessuto cartilagineo, nonché attorno ai dischi e alle articolazioni.

Come si sa, nella patologia dei dischi intervertebrali dovuta al conflitto metodo manuale di trattamento della colonna vertebrale radicolare, avvengono i cambiamenti strutturali metabolici nei tessuti adiacenti, tendini, legamenti, muscoli neurosteofibrosi. Si agisce anche su queste formazioni. La terapia è articolata in metodo manuale di trattamento della colonna vertebrale di 10 sedute ciascuno, con cadenza giornaliera. Durante ciascun ciclo di terapia manuale il paziente deve sospendere tutte le terapie eventualmente seguite, come ad esempio la fisioterapia e la ginnastica medica.

Al termine di ciascuna seduta terapeutica è buona norma osservare minuti di riposo su un lettino. Regole da osservare dopo ogni ciclo terapeutico Lavorando in piedi Chiunque faccia un lavoro in metodo manuale di trattamento della colonna vertebrale, sia esso pittore, chirurgo, dentista, ingegnere, commesso o una casalinga davanti al tavolo di cucina o al lavello, deve stare attento affinché la sua schiena rimanga dritta.

Il carico sulla parte lombare potrà essere diminuito se ogni minuti i piedi, alternati, vengono poggiati su un piccolo sgabello o piedistallo foto 1. La possibilità di fare le cure in qualsiasi circostanza e in qualsiasi luogo; Il metodo in caso di urgenze non necessita di complicate analisi e di apparecchiature costose.

Le controindicazioni per il metodo RAVNI sono: le affezioni reumatiche collagenopatie delle articolazioni della colonna vertebrale, qualsiasi patologia oncologica, le malattie cardiovascolari nel periodo di scompenso, le malattie organiche del midollo spinale, la gravidanza, gravi forme di osteoporosi con rischio di frattura spontanea delle vertebre. Dove Siamo. Vuoi essere richiamato? Lasciaci i tuoi dati.