Frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale

Patologie della colonna vertebrale: diagnosi e trattamenti - Intervista al Dott. Luca Serra

Fisioterapia per colonna lombare in osteocondrosi

A seconda della posizione e della gravità del danno lungo il midollo spinale, i sintomi possono variare notevolmente, dal dolore o intorpidimento alla paralisi alla incontinenza urinaria. La prognosi varia ampiamente, dal recupero completo alla tetraplegia irreversibile detta anche quadriplegia quando vi sono lesioni a livello del rachide cervicale o paraplegia nelle lesioni inferiori.

Le complicazioni che possono verificarsi a breve e a lungo termine dopo l'infortunio sono le piaghe da decubitoinfezioniatrofia muscolare e problemi respiratori. Il trattamento delle lesioni del midollo spinale inizia con la stabilizzazione della colonna vertebrale e controllare l' infiammazione per prevenire ulteriori danni. Eventuali ulteriori interventi chirurgici possono rendersi necessari a seconda della posizione e dell'estensione della lesione. In molti casi, le lesioni del midollo spinale richiedono una terapia a lungo termine, sia fisica che occupazionale per la riabilitazione.

Conosciuta fin dai tempi antichi per essere una ferita molto grave e a lungo ritenuta incurabile, la lesione del midollo spinale ha visto grandi miglioramenti nella sua cura a partire dalla metà del XX secolo. La ricerca di nuovi trattamenti per le lesioni del midollo spinale comprendono l' ipotermia controllata, l'impianto di cellule staminali e esoscheletri robotici indossabili.

I segni e i sintomi variano molto a seconda del punto dove il midollo spinale viene leso e dall'estensione della sezione. Questi sintomi sono determinati dal punto di partenza di tutti i nervi caudali alla lesione e dai tratti nervosi che vengono recisi o resi sofferenti dalla lesione.

I muscoli possono contrarsi incontrollabilmentediventare debolioppure essere completamente a-reattivi. La duratura perdita della funzione muscolare evolve nell' atrofia del muscolo accompagnata spesso da degenerazione frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale dove si impiantava. Ai danni motori e sensitivi si aggiungono una serie di problemi viscerali tra cui la perdita di sensibilità frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale motilità degli sfinteriche comporta la difficoltà delle persone colpite da questo tipo di paralisi ad espletare le normali funzioni corporali.

Nella maggior parte dei casi urinare spontaneamente diventa impossibile e si verifica una condizione definita vescica neurologicaconseguenza della disfunzione dello sfintere vescicale.

Si deve in questi casi ricorrere all'utilizzo di un catetere estemporaneo che permette di svuotare la vescica urinaria completamente e al bisogno. Anche le funzioni intestinali sono compromesse, venendo a mancare il tono di parte dei muscoli addominali, la sensibilità e il controllo dello sfintere anale; di conseguenza la maggior parte delle persone deve ricorrere all'aiuto di manovre manuali per riuscire ad ottenere uno svuotamento dell' ampolla rettale. Determinare l'esatto livello della lesione è fondamentale nel fare previsioni accurate sulle parti specifiche del corpo che possono essere colpite da paralisi e perdita di funzione.

Il livello viene assegnato in base alla posizione della lesione dalla vertebra della colonna vertebrale più vicina alla lesione sul midollo spinale. Il livello di lesione di una persona è definito come il livello più basso della piena sensazione e funzione.

Gli effetti delle lesioni al livello lombare o sacrale del midollo spinale la parte bassa della schiena e bacino includono un deficit nel controllo delle gambe, del sistema genito-urinario e dell' ano. Le funzionalità intestinali e della vescica sono regolati dalla regione sacrale della colonna vertebrale. In aggiunta ai problemi riscontrati nelle lesioni di livello inferiore, le lesioni spinali all'altezza del torace possono influenzare i muscoli del tronco. Le lesioni a livello di T1 a T8 comportano l'impossibilità di controllare i muscoli addominali.

Più basso è il livello del trauma, meno gravi sono gli effetti. Le lesioni da T9 a T12 comportano la perdita parziale del tronco e del controllo dei muscoli addominali.

Lesioni ai livelli spinali toracici possono causare la paraplegiama solitamente non vengono coinvolte le funzioni di mani, braccia, collo e muscoli respiratori. Oggi non esiste frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale una cura definitiva e completa per la paralisi causata da danni al midollo spinale: il trattamento riabilitativo consente, nell'arco di molti mesi, un certo recupero delle funzioni frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale e sensoriali andate perdute, ma sono pochissimi i pazienti in cui si verifica un recupero totale statisticamente parlando, le lesioni incomplete hanno un recupero molto migliore rispetto alle lesioni complete.

Sono in corso studi di rigenerazione del sistema nervoso centralebasati sulle cellule staminali. Le lesioni del midollo spinale, quasi sempre, provocano almeno una qualche compromissione incurabile, anche con il miglior trattamento possibile.

Il miglior predittore della prognosi è il livello e la gravità delle lesioni, dati che vengono misurati dalla scala di danno "ASIA". Una persona con un lieve infortunio incompleto alla vertebra T5 avrà molte più possibilità di utilizzare le sue gambe di una persona con una grave lesione completa esattamente nello stesso punto.

La tabella a destra mostra la frequenza di ciascuna categoria di lesioni al momento della dimissione dall'ospedale, secondo uno studio effettuato negli Stati Uniti. Disfunzioni sessuali dopo una lesione spinale sono condizioni comuni. I problemi che possono verificarsi includono la disfunzione erettilela perdita della capacità di eiaculazionelubrificazione insufficiente della vaginasensazione ridotta e ridotta capacità di raggiungere l' orgasmo.

Il recupero è in genere più veloce durante i primi sei mesi; pochissimi pazienti sperimentano un sostanziale recupero a più di nove mesi dopo l'infortunio. Lo shock spinalein cui i riflessi vengono soppressi, si verifica subito dopo l'infortunio e si risolve in frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale parte entro tre mesi.

Per classificare il danno spinale si utilizza la scala ASIA: una persona senza alcun danno avrebbe punti su questa scala. I pazienti con lesione a livelli più elevati della colonna vertebrale in genere hanno i punteggi di più bassi. Questi pazienti hanno recuperi simili nei muscoli del corpo superiore e inferiore.

I pazienti che hanno provato la sensazione di puntura di spillo nei dermatomeri sacrali, recuperano meglio rispetto a coloro che non riuscivano a percepire nessuno stimolo. In uno studio effettuato su individui dopo un anno di completa paraplegianessuno dei pazienti con una lesione iniziale superiore alla nona vertebra toracica T9 erano stati in grado di recuperare completamente. In media, i pazienti avevano migliorato di 12 punti sulla scala di 50 punti. Frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale miglioramento non è dipeso dalla posizione della lesione, ma i pazienti con lesioni superiori si presentavano con punteggi motori iniziali più bassi e poi mantenevano punteggi finali corrispondentemente più bassi.

Un valore di 50 della scala è normale, con un punteggio di 30 o superiore si è, tipicamente, in grado di camminare. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

URL consultato il 4 ottobre Waters, R. Adkins e J. Yakura, Definition of complete spinal cord injuryin Spinal Cordvol. URL consultato il 12 aprile URL consultato il 5 novembre Altri progetti Wikimedia Commons. Portale Medicina : accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina. Categoria : Neurologia. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. In altri progetti Wikimedia Commons. Il testo è disponibile secondo frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale condizioni ulteriori.

Vedi le condizioni d'uso per i dettagli. Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze. Immagine delle vertebre e del midollo spinale. Difficoltà nel tossire, frattura del trattamento paralisi colonna vertebrale esserci bisogno di essere aiutati nella pulizia delle secrezioni.